Cristalli e pietre preziose per la collezione Ermanno Scervino del prossimo autunno/inverno. I diamanti, “migliori amici delle donne”, si trasferiscono su capi della più raffinata sartorialità fiorentina, per esaltare una bellezza femminile internazionale. Punti luce inattesi, abbinamenti contrastanti di volumi e materie: è così che Ermanno Scervino immagina la donna glamour, nella sua espressione più contemporanea. I cristalli creano scintillanti fantasie sulla maglieria o applicati su tessuti maschili come gessati, Principe di Galles e Pied de Poule. Borchie gioiello su giacche o abiti sottoveste in pizzo, mentre applicazioni di glitter ridefiniscono il daywear. Smoking iper-femminili in base pizzo morbidissimo con disegno di cristalli in tono. Nel gioco maschile/femminile questa collezione crea un inedito codice stilistico che non è genderless, bensì declinazione specifica per Lui e per Lei di un medesimo concetto estetico.